Cellulite: Cos’è e rimedi efficaci per combatterla

0
282
cellulite

La cellulite, chiamata pannicolopatia edematofibrosclerotica, è una condizione che colpisce molte persone e può far apparire la tua pelle opaca, con cicatrici e prurito. Ma questo non significa che non puoi trovare un rimedio naturale contro la cellulite che ti aiuti a liberartene.

Probabilmente sai che la cellulite è il sottoprodotto dell’accumulo di grasso nel corpo ed è causata da ripetuti aumenti o perdite di peso. È un fenomeno che può colpire i glutei, i fianchi, le cosce e altre zone del tuo corpo. Anche se non è pericoloso, può essere piuttosto imbarazzante e scomodo.

Fortunatamente, ci sono molti modi per ridurre la cellulite, e puoi trovare molti rimedi naturali contro la cellulite per aiutarti a liberartene.

In questo articolo, imparerai di più sul perché la cellulite si sviluppa e come puoi combatterla con i rimedi naturali per la cellulite.

Perché ci viene la cellulite?

cellulite

La cellulite è causata da un gruppo di sostanze grasse chiamate lipidi. Sono immagazzinati nel tessuto adiposo, o grasso, e quando questo tessuto diventa più grande del normale, si forma la cellulite. La cellulite è più comune nelle donne che negli uomini, ed è più comune nelle persone che hanno un fegato grasso rispetto a quelle che non ce l’hanno. Può essere inoltre causata da disturbi ormonali e vascolari.

Lo stoccaggio dei lipidi nel tessuto adiposo è causato dai cambiamenti ormonali nel corpo. L’accumulo di grasso e la conversione del grasso in lipidi sono anche influenzati dai cambiamenti nelle abitudini alimentari.

Cos’è il tessuto adiposo? – Una breve spiegazione

 Il tessuto adiposo è un tessuto nel tuo corpo che immagazzina il grasso – questo è conosciuto come tessuto adiposo. È anche chiamato ‘grasso’ o ‘grasso dello stomaco’, e può essere trovato sotto la pelle, nei seni, intorno alla vita, nelle cosce e in profondità all’interno degli organi.

Il tessuto adiposo si trova in molte aree diverse del corpo, tra cui il collo, sotto gli occhi, nel seno e nell’addome (pancia). Ci sono tre tipi di tessuto adiposo: tessuto adiposo bianco, tessuto adiposo marrone e tessuto adiposo beige.

Il tessuto adiposo bianco si trova in molte parti del corpo tra cui:

  • Tessuto adiposo nel collo e nei tessuti sottocutanei, che sono tessuti molli situati sotto la pelle. Questi tessuti immagazzinano energia sotto forma di grasso.
  • Tessuto adiposo nella pancia, che immagazzina energia sotto forma di grasso. Questo è noto come “grasso addominale”.
  • Tessuto adiposo nelle braccia, gambe e collo. Il tessuto adiposo umano è principalmente bianco, ma alcune persone hanno più tessuto adiposo marrone o beige.
  • Tessuto adiposo nel cuore, nei polmoni e nel fegato. Questi organi immagazzinano energia sotto forma di grasso. La maggior parte di questo grasso si trova nel fegato, con piccoli depositi nei polmoni e nel cuore.

Oltre ad immagazzinare il grasso, il tessuto adiposo è anche coinvolto nella regolazione del metabolismo, dell’immunità e dell’infiammazione, così come della pressione sanguigna e dei livelli di colesterolo. Continua a leggere per saperne di più.

Quali sono i sintomi della cellulite?

cellulite foto

La cellulite è un insieme di depositi di grasso che possono formarsi su aree del corpo con eccesso di grasso sottocutaneo. Questo può accadere più spesso nelle cosce e nei glutei, ma può anche verificarsi nella zona addominale.

Quando queste aree del corpo diventano meno toniche dopo la perdita di peso, il grasso in esse può apparire grumoso e pieno di fossette. Le aree del corpo con più grasso sottocutaneo hanno anche meno muscoli, il che contribuisce anche alla cellulite.

Le persone con la cellulite hanno fossette visibili, sono spesso consapevoli del loro corpo e sperimentano una diminuzione della loro qualità di vita.

I principali sintomi della cellulite sono:

  • Pelle con fossette, soprattutto su cosce, fianchi e glutei;
  • Cellulite, soprattutto su cosce, glutei e braccia;
  • Dolore, soprattutto nelle cosce, nei glutei e nella parte bassa della schiena;
  • Mancanza di soddisfazione, soprattutto nella vita sessuale;
  • Depressione, specialmente nelle donne che hanno a che fare con problemi legati all’età;
  • Sensazione di irritazione o stress;
  • Sudorazione eccessiva, specialmente in ambienti caldi e umidi;
  • Cambiamenti della temperatura corporea o sudorazione.

Trattamenti per la cellulite che funzionano

Cellulite: i falsi miti | Video Youtube

Ci sono molti trattamenti disponibili per sbarazzarsi della cellulite. Questi includono trattamenti topici come creme, lozioni e sieri, così come cambiamenti nella dieta e nello stile di vita.

Puoi trovare molti trattamenti per la cellulite che ti aiutano a perdere peso o a rassodare aree del tuo corpo. Il miglior trattamento dipende dai tuoi bisogni e obiettivi.

Ci sono diversi trattamenti per la cellulite, tra cui:

  • Terapia Aree del corpo mirate;
  • Terapia di massaggio;
  • Programmi di esercizio;
  • Integratori alimentari;
  • Cambio del regime alimentare;
  • interventi chirurgici;
  • Microneedling;
  • Terapia con plasma ricco di piastrine (PRP);
  • Terapia laser;
  • Procedure in ambulatorio non invasive.

Leggi anche: come calcolare il periodo fertile?

Rimedi naturali per la cellulite

Il modo migliore per sbarazzarsi della cellulite è seguire una dieta e uno stile di vita sani. Questo include:

  1. Mangiare grassi sani come olio d’oliva, noci, avocado e olio di pesce;
  2. Mangiare cibi fibrosi come frutta e verdura;
  3. Bere acqua, tè alle erbe e bevande a basso contenuto di zucchero;
  4. Fare esercizio aerobico, come camminare, nuotare o andare in bicicletta.

Conclusione

La cellulite è una condizione che colpisce molte persone e può far apparire la tua pelle opaca, segnata e pruriginosa. Ma questo non significa che non puoi trovare un rimedio naturale alla cellulite che ti aiuti a liberartene.

Probabilmente sai che la cellulite è il sottoprodotto dell’accumulo di grasso nel corpo ed è causata da ripetuti aumenti o perdite di peso. È un fenomeno che può colpire i glutei, i fianchi, le cosce e altre zone del tuo corpo. Anche se non è pericoloso, può essere piuttosto imbarazzante e sconfortante.

Fortunatamente, ci sono molti modi per ridurre la cellulite, e puoi trovare molti rimedi naturali contro la cellulite per aiutarti a liberartene.

(Le informazioni che si trovano in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in tutti i casi, di consultare sempre il parere di un medico o di uno specialista).

Leggi anche: