Come bloccare BancoPosta?

0
98
Come bloccare BancoPosta foto di un bancomat

L’utilizzo di BancoPosta online è subordinato all’immissione di un codice segreto per accedere all’App BancoPosta. Chi non ha il codice non può entrare. Se hai cercato come bloccare BancoPosta probabilmente ti riferisci al blocco della carta di credito o bancomat (postamat) legata al conto BancoPosta.

Se le cose stanno effettivamente così, allora continua a leggere le prossime righe dove vediamo nel dettaglio come bloccare BancoPosta dalla possibilità di fare pagamenti tramite le carte ad esso collegate.

Non c’è un vero modo per bloccare il conto BancoPosta, al di fuori del bloccare le carte di pagamento, poichè il conto BancoPosta è un vero e proprio conto corrente con funzioni bancarie a cui può accedere solo il titolare previo riconoscimento tramite autenticazione. Quindi quello che resta da fare per bloccare il conto BancoPosta è bloccare le carte di pagamento ad esso collegate o in alternativa chiudere il conto BancoPosta recandosi alle Poste.

Come bloccare BancoPosta: blocco carte 

Per bloccare il conto BancoPosta l’unica cosa che puoi fare, oltre a chiuderlo come vedremo in seguito, è quella di bloccare le carte. Se pensi che qualcuno le stia usando senza il tuo consenso, se hai smarrito il codice o per altri motivi puoi sempre scegliere di bloccare le carte di pagamento collegate al BancoPosta.

Per bloccare la PostePay è necessario chiamare il numero 800.90.21.22 (da estero 0039.049.2100.149). Per bloccare la carta Postamat Maestro si deve chiamare il 800.652.653 (da estero 0039.04.92100148). Se si deve bloccare la Postamat Click è necessario fare il numero 800.652.653 (da estero 0039.04.92100148). Per bloccare la carta BancoPosta Classica bisogna chiamare il 800.207.167 (da estero 0039.0432.744106).

Se invece si ha necessità di bloccare la carta BancoPosta Oro o CREDIT-easy si deve contattare il 800.207.167 (da estero 0039.0432.744106) e per bloccare la carta BancoPosta Ricaricabile e Carta BancoPosta Più è necessario comporre il 800.822.056 (da estero 0039.02.6084.3768). Per bloccare la Carta Oro American Express si deve contattare il 06.72.900.347 (011.800.263.92.279 da USA, Canada e Australia) o 018.001.231.690 dal Messico, oppure ancora +800.263.92.279 dagli altri Paesi).

Come bloccare BancoPosta: chiudere conto

Per rispondere alla domanda iniziale su come bloccare BancoPosta, l’alternativa al blocco delle carte ad esso collegate è semplicemente quella di chiudere il conto BancoPosta definitivamente.

Per chiudere il conto BancoPosta è necessario presentarsi di persona in un qualsiasi ufficio postale oppure inviare una raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: 

Centro Servizi Firenze 2 – CP 5000 – 50142 FIRENZE – FI 

Indicando i dati previsti dall’apposita guida operativa messa a disposizione da Poste Italiane, disponibile collegandosi a questo indirizzo.

Conclusione

In questo articolo abbiamo visto come bloccare BancoPosta. Si hanno sostanzialmente due opzioni in questi casi. L’opzione numero uno è quella di bloccare le carte di pagamento che risultano essere collegate al conto BancoPosta. In questo modo si evita che vengano usate da terzi se si sono smarrite. Oppure se ci sono altre motivazioni è possibile ricorrere alla chiusura totale del conto andando a richiederne la chiusura direttamente all’ufficio Postale di persona o tramite raccomandata.

Potrebbe interessarti anche: come annullare bonifico BancoPosta?