Come creare un Nft (Non-Fungible Token) di successo

0
94
nft

L’NFT è uno degli argomenti più popolari nella comunità blockchain.

Gli NFT sono solitamente implementati come token ERC-721 sulla blockchain di Ethereum, e saranno utilizzati per rappresentare la proprietà di beni digitali scarsi. Alcuni esempi di NFT sono Cryptokitties, CryptoPunks e carte Rare Pepe.

Contesto del NFT

Gli NFT sono progettati per la blockchain di Ethereum e finora, solo i token ERC-721 sono stati sviluppati su di essa. Gli NFT possono essere usati per rappresentare la proprietà di beni digitali scarsi. Il termine NFT sta per “Non-Fungible Token”.

L’uso di questi token è stato visto in CryptoPunks, Cryptokitties e carte Rare Pepper. Tutti questi oggetti hanno i loro distinti design e nomi, ma tutti condividono alcune caratteristiche di base:

  • definibile
  • unico
  • possedibile
  • scambiabile
  • commerciabile
  • codificato con metadati chiamati nonce
  • durevole (in altre parole, può sopravvivere per molto tempo)

Leggi anche: come fare soldi: la guida definitiva!

Cos’è un NFT?

come creare un nft

Un NFT è un token non fungibile. Sono usati per rappresentare la proprietà di beni digitali scarsi. In altre parole, possono essere comprati e venduti come azioni o obbligazioni.

Gli NFT sono solitamente implementati come token ERC-721 sulla blockchain di Ethereum, e saranno usati per rappresentare la proprietà di beni digitali scarsi. Alcuni esempi di NFT sono Cryptokitties, CryptoPunks, e carte Rare Pepper.

Come creare una NFT di successo

Video su come creare Nft: da Youtube

Ecco gli step necessari per preparare un progetto Nft di successo:

1. Definisci il tuo token;

2. Rendilo unico e distinguibile;

3. Assicurati che sia raro e scarso;

4. Dagli una stringa di metadati chiamata nonce;

5. Crittografarlo con l’algoritmo specifico;

6. Assicurati che sia durevole (in altre parole, che possa sopravvivere per molto tempo).

Su siti come questo, Generatori di Nft, si possono creare direttamente le proprie collezioni di Nft, anche con migliaia di versione di un’arte specifica, e poi “generarli”, infine pubblicandoli per la vendita in apposite piattaforma come OpenSea.

Ricordati però, che ogni transazione, compresa la messa in vendita dell’Nft in una piattaforma marketplace, richiede il pagamento dei costi di “gas”, richiesto dai “minatori” che rendono possibili le transazioni di cryptovaluta e Nft.

Leggi anche: come fare soldi con TikTok.

Conclusione

I lettori di questo blog potrebbero essere interessati ad apprendere le basi degli NFT, Gettoni non fungibili e su come costruirli da zero. I Gettoni Non Fungibili sono una nuova tecnologia che è ancora in fase di sviluppo e ha il potenziale per cambiare il mondo come lo conosciamo in modo molto positivo o negativo, dipende da come l’uomo lo utilizzerà. Il primo passo per creare un NFT è capire cos’è un NFT e perché è importante. Il passo successivo è che il lettore crei il proprio NFT e impari cosa lo rende di successo.

Ora che hai le basi, puoi iniziare la tua avventura negli Nft.

Non perderti le novità Carinsi! Inserisci la tua email qui sopra, metti la spunta alle Condizioni e clicca il pulsante "Sign up".

SOSTIENI CARINSI.IT