Come riattivare Libero Mail

0
78
Come riattivare Libero Mail

Ti trovi su questa pagine perchè è da un pò di tempo che non entri su Libero Mail e dopo un’attenta riflessione hai deciso di provare nuovamente a fare login nella tua casella di posta elettronica Libero ma il sistema di da un qualche messaggio di errore e non riesci ad entrare. Sembra proprio che ti trovi nella situazione in cui Libero Mail è in uno stato di disattivazione e quindi giustamente hai avuto l’idea di cercare su internet la query come riattivare Libero Mail. Nelle prossime righe vedremo cosa fare quando non accedi da un po’ al Libero Mail e riscontri questi problemi.

Fondamentalmente, quando un utente non entra su Libero Mail da un pò di tempo, ci sono tre scenari che possono accadere e che vedremo nel dettaglio fra poco. Si tratta di limitazioni che possono avvenire, fino alla disattivazione totale di Libero Mail se non si esegue l’accesso per un determinato periodo di tempo.

È come se Libero Mail capisse che la casella non è utilizzata e non interessa più all’utente e, anche per motivi di sicurezza e privacy dello stesso. Libero Mail provvede ad imporre una serie di limitazioni. Per ovviare al problema che si crea, alcune volte sarà possibile rientrare in possesso della propria casella Libero Mail, mentre in specifiche occasioni si rischia di perdere definitivamente l’accesso ad essa. Vediamo di fare chiarezza sui vari scenari.

Tutorial: come riattivare Libero Mail

come riattivare libero mail foto
Immagine simbolo delle email

In questo tutorial su come riattivare Libero Mail dopo un periodo, più o meno lungo, di non utilizzo ci concentriamo sulle conseguenze che accadano quando non si entra su Libero Mail da un pò.

Ci sono, di base, tre scenari di possibili conseguenze che comportano, in alcuni casi, la disattivazione di alcune funzioni di Libero Mail fino alla perdita della casella stessa. I tre scenari dipendono da quando tempo Libero Mail è rimasta inutilizzata e, in base a questo, dipende la possibilità di riattivare Libero Mail pienamente o con funzionalità ridotte.

Come riattivare Libero Mail entro 4 mesi di inutilizzo

Se vuoi riattivare Libero Mail, dopo che non l’hai utilizzata per un periodo compreso in 4 mesi di tempo dall’ultima volta, troverai sicuramente la casella di Libero Mail disattivata. Se infatti non esegui il login alla tua casella di Libero Mail per un arco di tempo superiore a 4 mesi la casella viene disattivata.

Cosa comporta tutto ciò? Il risultato della disattivazione è che i messaggi che erano già presenti vengono conservati, tuttavia non puoi ricevere nuovi messaggi in entrata. Se accedi alla casella Libero Mail da quel momento in poi puoi comunque recuperarne il contenuto. Ti consiglio quindi, per sicurezza, di entrare nella tua posta elettronica di Libero Mail almeno una volta ogni 2-3 mesi, in modo da non far scattare la disattivazione e non doverti preoccupare di riattivare Libero Mail nuovamente.

Come riattivare Libero Mail entro 9 mesi di inutilizzo

No, il periodo di gestazione umana non c’entra niente, ma se sei da almeno 9 mesi che non fai l’accesso su Libero Mail puoi andare incontro ad importanti conseguenze. La tua casella di Libero Mail viene disattivata definitivamente dipo 9 mesi di inutilizzo. 

Il contenuto della casella viene eliminato, compresi i messaggi ricevuti, i contatti della rubrica e l’impossibilità di ricevere nuovi messaggi in entrata. Puoi riattivare Libero Mail dopo 9 mesi facendo l’accesso ma trovandola priva di contenuto.

Come riattivare Libero Mail entro 15 mesi di inutilizzo

Purtroppo gli account Libero Mail inattivi da 15 mesi in sù vengono cancellati. Il rischio molto elevato è che dopo 15 mesi di inattività Libero Mail provveda d’ufficio a cancellarti la casella di posta. 

In questo caso l’account Libero Mail viene rimosso definitivamente, perdi tutti i dati di posta e contatti che vi si trovavano dentro e non potrai nemmeno più accedere alla casella di posta elettronica. Se invece hai problemi relativi al ricordare le credenziali consulta come recuperare la password Libero Mail.

Cosa fare quando Libero Mail plus scade e viene disattivato

Cosa fare quando Libero Mail plus scade e viene disattivato
Immagine simbolo di Libero Mail plus

Se invece sei un abbonato del servizio Libero Mail plus, che nel frattempo è scaduto e non è stato rinnovato, e si trova in uno stato di disattivazione (disattivato) , ti ritroverai con una casella Libero Mail non più plus, ma retrocessa e soggetta al ripristino delle caratteristiche associate al servizio di posta elettronica Libero gratuito.

Nel dettaglio, se non rinnovi Libero Mail plus da 5GB tornerai ad avere solo 1 GB di spazio a disposizione nella casella e se hai superato lo spazio i tuoi messaggi non saranno cancellati ma allo stesso tempo non potrai invarne di nuovi.

Se disponi di una casella più grande, come quella da 1TB e non provvedi al rinnovo di Libero Mail plus, allora lo spazio verrà liberato fino a 5GB e non potrai inviare nuovi messaggi fino a che non ritorni allo spazio massimo di 1 GB, così come previsto dalla versione free. 

Non effettuando il rinnovo di Libero Mail Plus si perde quindi molto spazio di archiviazione, potrai rientrare solo via webmail, ci sarà nuovamente la pubblicità, sarai nuovamente soggetto ai limiti di scadenza delle caselle email e non avrai più l’assistenza prioritaria su Libero aiuto. Provvedi quindi ad effettuare il rinnovo per non perdere tutte le funzionalità Plus di Libero Mail.

Conclusione


Se hai riscontrato uno di questi problemi e non sai come risolvere, nonostante aver letto attentamente questa guida su come riattivare Libero Mail, puoi sempre rivolgerti all’assistenza di Libero andando sul servizio online di aiuto Libero Mail. Ricordati comunque che se non ti ricordi da quanto tempo non usi più la casella di posta elettronica Libero Mail puoi provare a fare l’accesso e verificare in quale situazione ti trovi, in base ai dati sopra riportati. Se proprio non puoi accedere significa che, molto probabilmente, la casella è rimasta inattiva per più di 15 mesi e sia stata eliminata in modo definitivo.

Potrebbe interessarti anche: come sbloccare Libero Mail.