Cos’è il Burian e cosa succede se arriva in Italia?

0
117
burian

Il Burian è un vento freddo che soffia dalle regioni dell’Europa orientale, in particolare dalla Russia, verso l’Europa centrale e occidentale. Il nome deriva dal nome di una regione della Russia, il Burjatistan, da cui soffiava originariamente questo vento.

Quando il Burian colpisce l’Italia, può portare a condizioni meteorologiche estreme, come forti venti, neve e gelo. In genere, queste condizioni meteorologiche sono più comuni al nord del paese, ma possono anche verificarsi in altre parti dell’Italia. In caso di Burian, è importante seguire le raccomandazioni delle autorità e prepararsi ad affrontare le condizioni meteorologiche avverse, come indossare abiti pesanti e caldi e avere scorte di cibo e acqua in casa.

Ondate di Burian in Italia

Sebbene non sia possibile fornire un elenco esaustivo delle ondate di Burian che si sono verificate in Italia nel corso degli anni, poiché il Burian è un fenomeno meteorologico che si verifica con una certa frequenza, tuttavia possiamo dire che ci sono stati diversi episodi di Burian che hanno colpito l’Italia negli ultimi decenni, soprattutto al nord, causando condizioni meteorologiche estreme come neve e gelo.

Ad esempio, nel 2012 ci fu un’ondata di Burian che colpì il nord Italia, causando la chiusura di molte strade e scuole e interrompendo i servizi di trasporto pubblico. Nel 2018, un’altra ondata di Burian colpì il nord Italia, causando forti nevicate e temperature estremamente basse. Nel 2019, un’ondata di Burian ha colpito nuovamente il nord Italia, causando forti nevicate e temperature gelide.

È importante notare che il Burian non è l’unico fenomeno meteorologico che può causare condizioni meteorologiche estreme in Italia. Altri fenomeni come le tempeste, le ondate di freddo e le nevicate possono verificarsi in qualsiasi momento dell’anno e possono causare condizioni meteorologiche difficili.

Come si forma il Burian?

Il Burian è un vento freddo che si forma quando l’aria fredda delle regioni dell’Europa orientale, in particolare della Russia, si sposta verso l’Europa centrale e occidentale. Questo può accadere quando c’è una forte pressione atmosferica nell’area di origine del vento, che spinge l’aria fredda verso le regioni più a ovest.

Il Burian si forma anche quando c’è una differenza di temperatura significativa tra le regioni di origine del vento e le regioni verso cui si dirige. Quando l’aria fredda si sposta verso le regioni più calde, si scontra con l’aria calda e umida presente in queste aree, causando precipitazioni, come neve o pioggia.

Il Burian può essere influenzato anche dalle correnti a getto, che sono forti correnti d’aria che si formano ad alta quota e che possono spostare l’aria fredda verso le regioni più a ovest.

In sintesi, il Burian si forma quando l’aria fredda delle regioni dell’Europa orientale si sposta verso l’Europa occidentale, causando condizioni meteorologiche estreme come neve e gelo.

Una storia estrema di Burian

Una storia legata al Burian che mi viene in mente è quella del 1942, durante la seconda guerra mondiale. In quell’anno, un’ondata di Burian colpì l’Unione Sovietica, causando temperature estremamente basse e forti venti. La guerra aveva già causato la morte di molti soldati, e il Burian aggiunse ulteriore sofferenza ai combattenti.

Il Burian fece congelare il fiume Volga, che era una delle principali vie di trasporto per l’esercito sovietico. Ciò significava che i soldati non potevano più trasportare il cibo, le armi e le munizioni di cui avevano bisogno, e molti di loro morirono di fame o di freddo.

La guerra era già una tragedia, ma il Burian rese ancora più difficile la vita dei soldati e dei civili coinvolti. La storia del Burian del 1942 ci ricorda l’impatto che le condizioni meteorologiche estreme possono avere sulla vita delle persone e l’importanza di essere preparati ad affrontarle.

Conclusione

Il Burian può causare condizioni meteorologiche estreme, come neve, gelo e forti venti. Le temperature durante le ondate di Burian possono scendere sotto lo zero, e il vento può raggiungere velocità molto elevate, rendendo difficile camminare o viaggiare.

Il Burian può essere particolarmente pericoloso per le persone che si trovano all’aperto o che devono viaggiare durante queste condizioni meteorologiche. È importante indossare abiti caldi e pesanti e prepararsi ad affrontare le condizioni meteorologiche avverse in caso di Burian.

Inoltre, è importante seguire le raccomandazioni delle autorità e rimanere informati sulla situazione meteorologica durante le ondate di Burian. In caso di emergenza, è importante sapere dove andare per ricevere aiuto e protezione.

Potrebbe interessarti anche: cerca voli aerei online.