Isis: è morto il leader Abu al Hasan al Hashimi al Qurashi

0
52

Da Il Post: “L’ISIS ha annunciato la morte del suo leader, Abu al Hasan al Hashimi al Qurashi: secondo quanto riferito dal gruppo terroristico attraverso i suoi organi di propaganda, sarebbe morto «in battaglia», ma non sono stati diffusi maggiori dettagli sulla morte. Al suo posto è stato nominato un nuovo capo, Abu al Hussein al Hussayni al Qurashi. Come per il suo predecessore, questo è solo un nome di battaglia e non se ne conosce la reale identità. Abu al Hasan al Hashimi al Qurashi era stato nominato capo dell’ISIS lo scorso marzo, quando il gruppo aveva anche confermato la morte del suo predecessore in un raid degli Stati Uniti in Siria.” (Da Il Post).

Perché conta

Si tratta del quarto capo dell’Isis dopo Al Baghdadi, morto nel 2019, che viene già sostituito con un altro, sempre nello stesso comunicato Isis andando a togliere qualsiasi dubbio sulla presenza di eventuali lotte di potere. L’Isis risulta ancora particolarmente attiva in Siria, ma questo evento non dovrebbe cambiare tropo le cose. Inoltre alcuni analisti hanno messo in dubbio l’autenticità della notizia ipotizzando persino l’ipotesi di una messinscena.

Potrebbe interessarti anche: Istat, pil terzo trimeste a +0,5%.