Nasce il primo sindacato di Amazon

0
146
Sindacato

I lavoratori del magazzino Amazon di Staten Island, a New York,hanno votato a favore di un sindacato.

Sindacato Amazon

È una svolta storica, e la vittoria non è facile per loro senza il sostegno di nessun sindacato ufficiale e l’avversione di Amazon stessa. I lavoratori intervistati dagli organizzatori hanno decretato 2.664 voti a favore di un sindacato (2.131 respinti) dandogli un sostegno adeguato per la vittoria.

Un sindacato è un gruppo di persone che si riuniscono per lottare per i loro diritti. Nel caso di un sindacato, i lavoratori si uniscono per negoziare salari e condizioni di lavoro migliori con il loro datore di lavoro. In altre parole, lavorano insieme per migliorarsi.

Amazon da lavoro in America (USA) a 950.000 persone, dati 2021, praticamente a 1 americano ogni 169. Nel mondo sono 1,3 milioni i dipendenti totali di Amazon, in ulteriore espansione.

Magazzino

I sindacati esistono da molto tempo. In effetti, possono essere fatti risalire fino all’antica Roma.

I primi sindacati moderni sono stati istituiti in Gran Bretagna durante la rivoluzione industriale nel tentativo di proteggere i diritti dei lavoratori.

Tuttavia, nonostante la loro lunga storia, molte persone non sanno cosa sia un sindacato.

Diamo un’occhiata alle molte cose che un sindacato fa e perché anche i lavoratori Amazon americani hanno scelto di sindacalizzarsi.

Cos’è un sindacato?

Un sindacato è un’associazione volontaria di persone che si riuniscono per lottare per i loro diritti.

Ci sono molti tipi diversi di sindacato, compresi i sindacati, i sindacati dei lavoratori e le associazioni civiche o comunitarie.

Possono essere governativi o non governativi, e possono essere professionali o amatoriali nel loro orientamento.

L’adesione a un sindacato è aperta a chiunque, indipendentemente da sesso, razza o nazionalità.

Cosa fa un sindacato?

Sindacato

Un sindacato protegge gli interessi dei suoi membri negoziando i contratti con uno o più datori di lavoro per loro conto. In questo caso tratterebbe le ragioni dei lavoratori direttamente con il management di Amazon.

Alcuni sindacati fanno anche pressione sul governo per far approvare leggi che proteggono i lavoratori.

Se i lavoratori di un determinato posto di lavoro sono in sciopero, un sindacato lavorerà per assicurare che i lavoratori ottengano tutti i loro benefici, facendo anche da tramite tra azienda, come Amazon e l’insieme dei dipendenti.

Come si entra in un sindacato?

Per aderire a un sindacato devi essere un membro dell’occupazione o della professione che il sindacato rappresenta.

Se un sindacato rappresenta i lavoratori sul tuo posto di lavoro, devi essere un membro di quella occupazione o professione per aderire al sindacato.

L’adesione a un sindacato è volontaria. Non ci sono quote o contributi associati all’essere membro di un sindacato. In Italia, al 2010, risultavano iscritti ad uno dei principali sindacati 16.671.308 lavoratori.

Puoi anche scegliere di non esserne membro se non ti conviene.

Conclusione

Entrare in un sindacato è un ottimo modo per contribuire a far progredire la tua carriera o a migliorare il tuo tenore di vita.

I sindacati possono essere una fonte di ispirazione e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Se sei interessato a unirti a un sindacato, ci sono diverse organizzazioni che possono aiutarti a iniziare.

Leggi anche:

Non perderti le novità Carinsi! Inserisci la tua email qui sopra, metti la spunta alle Condizioni e clicca il pulsante "Sign up".

SOSTIENI CARINSI.IT