Tapis roulant: come scegliere i migliori per correre in casa

0
147
tapis roulant

I tapis roulant sono dei comodi attrezzi da ginnastica che ti consentono di correre o camminare, senza spostarti da casa tua. Se stai pensando di rimetterti in forma dopo il lockdown e perdere i chili di troppo accumulati, o semplicemente vuoi avere a disposizione un tapis roulant in casa per allenarti e fare un po di corsa quando torni da scuola o da lavoro, sapere come scegliere e quale tapis roulant comprare ti sarà sicuramente utile.

Secondo uno studio dell’Università dell’Iowa chi fa attività fisica regolarmente per quaranta annni guadagnerebbe “tre anni di vita” rispetto a chi svolge una vita più sedentaria. Svolgendo ogni settimana una corsa, anche leggera, si avrebbero notevoli benefici sull’organismo e il tapis roulant ci permette di correre anche in inverno quando fuori c’è pioggia, vento, neve e non si vuole rischiare di prendere un influenza.

Sempre secondo alcune autorevoli ricerche scientifiche, correrre regolarmente riduce del 40% il rischio di morte prematura anche in soggetti sovrappeso. Inoltre, soggettivamente è stato chiesto i motivi che spingono gli italiani a correre e in molti hanno risposto che corrono per benessere (38,9%) , per socializzare in amicizia (31,4% “amici”), circa il 10% per curiosità e l’8,1% per praticare atletica leggera il resto ha optato per motivazioni come lo stare in famiglia o per motivi di lavoro o altro.

una persona utilizza il tapis roulant

Quanto tapis roulant fare per dimagrire?

Se hai deciso di dimagrire e vuoi fare sul serio, avere in casa un tapis roulant è sicuramente una scelta importante che ti può aiutare a raggiungere i tuoi obiettivi. Per fare un buon allenamento, se non puoi o non vuoi uscire di casa per correre, puoi usare il tapis roulant regolarmente per 3 volte a settimana, impostando una velocità media, non troppo veloce, per almeno 30 minuti a sessione.

Non esagerare con la corsa sul tapis roulant, evita di usarlo per più di 40 minuti al giorno e usalo possibilmente lontano dai pasti principali. Dopo che lo hai usato assicurati di idratarti per bene e di mangiare un pasto che contenga almeno un po di proteine (come uova, carne, pesce, legumi, yogurt greco) per evitare il catabolismo muscolare e tonificare la muscolatura.

Ovviamente, se vuoi dimagrire, il solo utilizzo di un tapis roulant non basterà. Per questo dovrai rivolgerti anche ad eseperti dell’alimentazione, come un dietologo, per calibrare ogni aspetto del processo di dimagrimento.

Quante calorie si bruciano in 30 minuti di tapis roulant

Utilizzare il tapis roulant per 30 minuti contribuisce a migliorare il tono, la forma e la forza dei muscoli e ti permette di bruciare ben 200kcal. Ovviamente dipenderà anche dal tuo metabolismo, dalla velocità a cui stai procedendo sul tapis roulant ma mediamente 200kcal vengono bruciate con mezz’ora di tapis roulant. Inoltre diversi modelli di tapis roulant hanno un indicatore di quante calorie sono state bruciate, anche in tempo reale.

Come bruciare più calorie con il tapis roulant

Con alcuni accorgimenti puoi aumentare la media di calorie bruciate mentre utilizzi il tapis roulant, posa lo smartphone e inizia ad usare il tapis roulant aggiungendoci alcuni di questi consigli:

  • Imposta una pendenza in modo da faticare di più anche con i polpacci.
  • In sicurezza, muovi anche le braccia.
  • Aumenta la velocità e diminuiscila modificando l’entità dello sforzo necessario periodicamente.
  • Alterna alcuni minuti di tapis roulant ad altri esercizi fitness come addominali, salti alla corda etc.

Come fare il tapis roulant per snellire le cosce?

In molti si chiedono come snellire le cosce. Ma il tapis roulant è utile o no per snellire le cosce. Sappiamo che nelle cosce ci sono dei muscoli che a volte diventano veramente ingombranti o semplicemente si sente la necessità di “ridimensionarli”.

Se vuoi semplicemente tonificare i glutei e le cosce imposta la modalità camminata e utilizza il tapis roulant ogni settimana per vedere i primi risultati.

Se invece vuoi proprio dimagrire in quelle zone, e dunque snellire le cosce devi impostare una velocità di almeno 6km/h e iniziare ad usare il tapis roulant in modalità corsa.

Quanto costa un tapis roulant?

Per capire quanto costa un tapis roulant dobbiamo individuare quali caratteristiche stiamo cercando e quanto ci teniamo ad usarlo, perchè il tapis roulant è un investimento che può costare dalle poche centinaia di euro ad alcune migliaia. I Tapis Roulant costano da 150€ fino a oltre 3000€, in base a caratteristiche tecniche, marca, materiali e modalità di funzionamento.

Caratteristiche tecniche dei tapis roulant

Per capire se un tapis roulant è migliore di un altro e decretare quale sia meglio in rapporto alla qualità e al prezzo devi tenere in considerazione alcune caratteristiche tra cui:

  • Potenza motore.
  • Struttura.
  • Livello di comfort.
  • Se è elettrico o magnetico.
  • Numero di programmi disponibili.
  • Informazioni presenti nel display.
  • Sensori palmari.
  • Velocità.
  • Inclinazione.
  • Frequenza cardiaca.
  • Dimensioni.
  • Peso.

Tapis roulant elettrico

Il tapis roulant elettrico è una tipologia di tapis roulant che funziona con un motore elettrico che muove il tappeto, come quelli che ci sono nelle palestre. Il tapis roulant elettrico costa mediamente di più del tapis roulant magnetico e garantisce prestazioni migliori e durata maggiore.

Si possono scegliere diversi programmi di utilizzo e in diversi modelli poggiando le mani sull’apposito punto si possono ottenere informazioni come la frequenza cardiaca e tanto altro. Con il tapis roulant elettrico inoltre, in alcuni modelli, è prevista anche la possibilità di modificare l’inclinazione con il solo tocco di un pulsante.

Tapis roulant magnetico

Il tapis roulant magnetico è diverso da quello elettrico perchè non avendo un motore elettrico il nastro del tapis roulant si muove soltanto grazie alla spinta dell’utilizzatore che facendo forza con le gambe spinge il nastro creando il classico movimento del tapis roulant.

Se prevedi di correre, probabilmente il tapis roulant magnetico è meno indicato, perchè si presta meglio a lunghe camminate e meno alla corsa poichè è meno performante rispetto ad un tapis roulant elettrico.

Generalmente il tapis roulant magnetico costa di meno rispetto a quello elettrico e ha delle dimensioni e un peso inferiore, rendendolo forse più comodo da tenere in appartamento.

Guida ai migliori tapis roulant da acquistare

Per acquistare un buon tapis roulant basta andare su Amazon e individuare i seguenti modelli che secondo la maggior parte delle recensioni sono comunemente considerati i migliori in rapporto qualità, prezzo e prestazioni. Vediamo di seguito i tapis roulant consigliati:

Ad esempio i tapis roulant Diadora e Reebok sono dei best seller, capaci con poche centinaia di euro di garantire prestazioni davvero piacevoli.

Migliori tapis roulant pieghevoli

Se stai cercando i migliori tapis roulant pieghevoli preparati a correre e anche a sborsare cifre un po più alte della media. I migliori tapis roulant garantiscono durevolezza e prestazioni al di sopra del comune:

Quali sono i tapis roulant più costosi?

I tapis roulant più costosi sono quelli con prestazioni all’avanguardia, tipici delle palestre, di dimensioni mediamente grandi e con tante opzioni di utilizzo e funzionalità. Su Amazon vediamo alcuni modelli interessanti:

Visita Carinsi anche per altre guide e tutorial, e condividi questo articolo sui social e su whatsapp!