Unghie incarnite

0
414
Unghie incarnite

Le unghie incarnite sono un problema di salute che si verifica quando l’unghia inizia a crescere inserendosi nella pelle attorno all’unghia stessa, provocando infezioni, infiammazioni e dolore. Vediamo di cosa si tratta, quali sono le cause e come trattarla in questo approfondimento sul Benessere di Carinsi.

Tutto quello che devi sapere sulle unghie incarnite: Cos’è, come trattarla e altro ancora

unghia incarnita

Quando si tratta della cura dei piedi, molte persone hanno familiarità con le basi, come ammorbidire la pelle per prevenire la formazione di calli e idratare per evitare che la pelle secca si sfaldi. Ma molte persone non sanno delle unghie incarnite, una condizione che causa l’infiammazione e l’irritazione della pelle nella parte inferiore del piede. 

Cosa sono le unghie incarnite?

Le unghie incarnite sono una condizione dolorosa che può svilupparsi per una varietà di cause. Sono causate dall’unghia appena sotto la pelle, che è chiamata unghia incarnita. A volte l’unghia ricresce nella pelle e può causare le unghie incarnite. Altre volte, l’unghia e la pelle circostante possono assorbire troppo smalto o prodotto esterno. Se l’unghia ricresce e causa irritazione, si tratta di un’unghia incarnita.

Le unghie incarnite, possono anche presentarsi come una condizione della pelle che può provocare dolore, rossore e gonfiore. Sono più comuni tra le persone che indossano scarpe strette, come le scarpe da ginnastica. Quando l’alluce cresce, può spingere indietro contro la pelle, il che può causare unghie incarnite.

Le unghie incarnite possono anche svilupparsi indossando scarpe spesse o poco adatte. Se le tue scarpe hanno una suola spessa

Quali sono i sintomi delle unghie incarnite?

I sintomi delle unghie incarnite sono:

  • dolore;
  • fastidio;
  • gonfiore;
  • vesciche con liquido;
  • infiammazione.

I sintomi sono facilmente riconoscibili consideranod che l’unghia, a causa dell’infiammazione, potrebbe emanare anche un cattivo odore.

Cause delle unghie incarnite 

unghie piedi

Le unghie incarnite possono svilupparsi per una varietà di cause, tra cui: indossare scarpe troppo strette, indossare infradito senza piastra per le unghie, indossare scarpe senza abbastanza spazio nella scatola delle dita, indossare scarpe troppo lunghe e non tenere le unghie dei piedi tagliate.

Le unghie incarnite possono svilupparsi se si indossano scarpe troppo strette, se si indossano infradito senza piastra ungueale, se si indossano scarpe senza abbastanza spazio nell’alluce, se si indossano scarpe troppo lunghe e se non si tagliano le unghie dei piedi.

Le unghie incarnite possono essere causate anche una piastra ungueale sbilanciata. Questo significa che l’unghia non è abbastanza lunga, facendola arricciare sotto, o troppo lunga, facendola curvare nel letto ungueale.

Anche se non si indossano scarpe con una suola spessa, applicare troppo smalto o lozione può causare unghie incarnite. La lamina ungueale diventa più spessa del solito, e l’area sottostante si incurva sotto, o si ingrossa. Questo crea un’area rialzata sulla lamina ungueale che è più vulnerabile alle lesioni, e spesso causa un’unghia incarnita.

Qual è il trattamento per le unghie incarnite?

Curare le unghie incarnite: video Youtube

Per le unghie incarnite, è necessario trattare la causa sottostante all’unghia incarnita. Se l’unghia è troppo corta, dovrà essere tagliata. Se l’unghia è troppo lunga, dovrà essere limata. Se l’unghia è curva, sarà necessario limare anche quella.

Ovviamente è sempre necessario consultare un medico per capire qual’è il giusto trattamento, da individuare caso per caso.

Dopo che l’unghia è stata adeguatamente curata, è possibile trattare l’unghia incarnita con una soluzione topica per ridurre il dolore e il rossore.

Ci sono diversi trattamenti per le unghie incarnite, tra cui:

  • Rimuovi smalto per unghie;
  • Crema anestetica topica;
  • Crema antibiotica topica;
  • Crema steroidea topica;
  • Crema topica per la cura delle ferite;
  • Consulto dermatologico specialista in tutti i casi.

Conclusione

Le unghie incarnite sono una condizione dolorosa che può svilupparsi per una varietà di cause. A volte l’unghia ricresce nella pelle e può causare le unghie incarnite. Altre volte, l’unghia e la pelle circostante possono assorbire troppo smalto o prodotto. Quando questo accade, si tratta di un’unghia incarnita.

Le unghie incarnite sono più comuni tra le persone che indossano scarpe strette, come le scarpe da ginnastica. Quando l’alluce cresce, può spingere indietro contro la pelle, il che può causare unghie incarnite.Se hai le unghie incarnite, dovresti farle sistemare il prima possibile. Se non sei sicuro di come trattare le tue unghie incarnite, o se hai domande, non esitare a contattare un medico o un dermatologo.

Leggi anche:

(Le informazioni che si trovano in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in tutti i casi, di consultare sempre il parere di un medico o di uno specialista).