WhatsApp, nuova app nativa per Mac

0
117
whatsapp

Un Whatsapp nativo per Mac? A quanto pare, si farà. Secondi indiscrezioni di blog specializzati, anche il Mac avrà un app dedicata. Attualmente Whatsapp si può usare sul Mac sia con Whatsapp Web usando il browser, sia con il programma Whatsapp per Mac. Quindi cosa cambierà esattamente rispetto ad ora, per i possessori di Mac che intendono usare Whatsapp?

Tempi

whatsapp per macos
Foto da HDblog.it

I tecnici Meta stanno lavorando ad una versione di Whatsapp per MacOS totalmente nativa, almeno dal 2021 (se non da prima), con l’obbiettivo di scriverla completamente da zero, come già successo per la versione dedicata ai dispositivi Windows. Grazie allo screenshot rilasciato da wabetainfo.com, pare che lo sviluppo stia procedendo abbastanza rapidamente e che già nel 2022, massimo 2023, l’applicazione nativa di Whatsapp per MacOS sarà rilasciata al pubblico.

Il supporto di Catalyst

Il processo di creazione della nuova applicazione Whatsapp, nativa per i dispositivi MacOS, nasce grazie all’appoggio di Catalyst. Fondamentale framework di casa Apple, che consente di fare il porting delle applicazioni, agli sviluppatori, su iPadOS e MacOS. L’attesa infatti, non è solo per l’applicazione nativa per MacOS, bensi anche per l’app Whatsapp interamente pensata per chi usa un iPad.

Sarebbe logico presumere quindi, che l’app Whatsapp nativa per MacOS arrivi di pari passo anche con quella nativa per i tablet iPad.

Conclusione Carinsi

La presenza di un app pensata, studiata e “scritta” esclusivamente per l’ambiente MacOS, e anche iPadOS, sarà sicuramente ben accolta da tutti quelli che usano Whatsapp nel proprio Mac. Oppure, da quelli che usano Whatsapp nell’iPad affidandosi a soluzioni di terze parti, non sempre performanti.

Sebbene, ad oggi la versione Web e desktop di Whatsapp funzioni benissimo anche su Mac, Macbook e altri Mac una “versione potenziata” della stessa funzione per MacOS permetterà di gestire molto meglio le chat e i servizi offerti da Whatsapp, sempre più presente nella vita di tutti giorni di milioni di persone.

Leggi anche: