Whatsapp Messenger: come scaricarla e come funziona

0
83
Whatsapp come scaricarla e come funziona

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica istantanea pensata per dispositivi mobili (ma disponibile anche in versione Whatsapp web) che consente, tramite una connessione internet, di scambiare messaggi tra utenti, compresi foto, video e gif animate. L’app esiste dal 2009, e a partire dal 2014 Whatsapp è passata nelle mani di Mark Zuckerberg, confluendo poi nell’attuale Meta, holding che comprende anche Facebook e Instagram. 

Whatsapp Messenger può contare su più di 1 miliardo di utenti nel mondo, di cui oltre 33 milioni solo in Italia. Dal 2015 con Whatsapp Messenger è possibile fare chiamate VoIP, sia su dispositivi Android che iOS, permettendo di fare vere e proprie telefonate sfruttando esclusivamente la rete internet e non la linea mobile. Ciò ha permesso anche di sfruttare questo servizio di Whatsapp Messenger per fare chiamate internazionali praticamente a costo zero. Oggigiorno molte persone, soprattutto i più anziani in Italia, utilizzano per chiamare esclusivamente Whatsapp e alcuni non sanno nemmeno la differenza tra chiamate telefoniche e chiamate VoIP su Whatsapp. 

Nel 2016 è stata introdotta la crittografia end-to-end su Whatsapp Messenger, consentendo un massimo livello di privacy, e la possibilità di inviare file PDF. Sempre nel 2016 sono arrivate le app Whatsapp per computer PC e Mac, che consentono di sincronizzare i messaggi Whatsapp Messenger in tempo reale con lo smartphone, consentendo un’integrazione tra dispositivi mobili e fissi praticamente perfetta.In questo articolo vediamo nello specifico come scaricare Whatsapp Messenger nel proprio smartphone Android o iOS, come funziona e quali sono le funzionalità essenziali dell’app Whatsapp Messenger sul cellulare, mentre per un approfondimento su come sincronizzare e usare Whatsapp sul computer, rimandiamo all’apposito approfondimento su Whatsapp Web.

Whatsapp Messenger: funzionalità principali

Infografica: funzionalità WhatsApp Messenger (Carinsi.it)
Infografica: funzionalità WhatsApp Messenger (Carinsi.it)

Whatsapp Messenger è un’applicazione di messaggistica ricca di funzioni. La caratteristica di Whatsapp è la sua semplicità di utilizzo, tanto che intere generazioni, dai più giovani fino ai più anziani, negli ultimi anni hanno preso dimestichezza con l’applicazione, la quale è diventata un vero e proprio “must” giornaliero da usare anche solo per un “buongiorno”. 

Prima di tutto, se ti stai chiedendo se Whatsapp è a pagamento, la risposta è “No”. Whatsapp è gratis. Sebbene ci sia stato un periodo, finito nel 2016, in cui Whatsapp dopo 12 mesi di utilizzo gratuito richiedeva il pagamento di una piccola somma (circa 1 euro annuo) per continuare ad usare il servizio. chiarito questo aspetto, vediamo quali sono le principali funzionalità di WhatsApp Messenger.

  • scambio di messaggi di testo;
  • possibilità di partecipare a chat di gruppo;
  • fare chiamate e videochiamate su Whatsapp;
  • possibilità di usare Whatsapp anche su web e desktop;
  • crittografia end-to end;
  • condividere foto e video;
  • inviare messaggi vocali;
  • inviare documenti come Pdf, fogli di calcolo e presentazioni;

Whatsapp Messenger: Scambio di messaggi di testo

Whatsapp Messenger: donna seduta sul divano con smartphone in mano per paragrafo: Scambio di messaggi di testo

L’invio di messaggi di testo su Whatsapp Messenger è il naturale progresso di quelle che un tempo erano le prime chat del web. Sfruttando la connessione internet e abbinando un account ad un determinato numero di cellulare, quindi ad una persona specifica, Whatsapp Messenger consente di comunicare con dei messaggi testuali con i contatti presenti nella tua rubrica del telefonino, se questi ultimi, a loro volta, hanno installato nel loro dispositivo l’applicazione Whatsapp Messenger. Semplice e geniale allo stesso tempo.

La funzione chat consente di inviare messaggi testuali digitandoli sulla tastiera dello smartphone (anche in corsivo) oppure dettando il testo da inviare tramite la funzione comando vocale, se presente nel dispositivo. Clicca su Invia per inviare il messaggio. Se non sei soddisfatto del messaggio inviato o, se lo hai inviato per errore, si può sempre rimediare eliminandolo per tutti e due (mittente e destinatario), se ancora il destinatario non l’ha letto, o per te soltanto qualora sia stato già letto dal destinatario.

I messaggi inviati da Whatsapp Messenger arrivano al destinatario, amico o familiare, solo se entrambi i telefoni sono regolarmente connessi alla rete internet (rete dati o Wi-Fi), da un lato per poter inviare il messaggio, dall’altro per poterlo ricevere. QUando un messaggio è stato inviato con successo, sotto al testo scritto, dovrebbero comparire due spunte di colore grigio, che possono diventare blu nel momento in cui il messaggio viene letto dal destinatario (ma quest’ultima fase dipende dalle impostazioni sulla privacy del destinatario).

Whatsapp Messenger: partecipare a chat di gruppo ( I gruppi whatsapp)

persone che parlano in gruppo sedute a terra e nei divani. Foto paragrafo Whatsapp Messenger: partecipare a chat di gruppo ( I gruppi whatsapp).

Non appena i tuoi amici, familiari o colleghi sapranno che anche tu hai WhatsApp vorranno inserirti in qualche gruppo, in modo da poter comunicare tutti assieme, soprattutto quei messaggi che tutti devono sapere. Le chat di gruppo servono per questo, no?

Prendiamo il caso che tu sia un genitore. È molto probabile che ci sia qualche gruppo WhatsApp relativo alla scuola dei tuoi figli o della tua classe se sei studente, oppure se fai sport in una palestra della città, potresti conoscere nuovi amici e partecipare alle chat di gruppo per condividere esperienze di allenamento, metterti d’accordo sugli orari o altre cose utili. Per non parlare dei gruppi WhatsApp per il calcetto, dedicati all’organizzazione di partite tra amici e conoscenti.

Come si entra a far parte di un gruppo Whatsapp? Un amministratore del gruppo ti inserirà in un gruppo Whatsapp specifico, permettendoti di partecipare alla chat di gruppo. Volendo, puoi decidere anche di abbandonare un gruppo Whatsapp o renderlo silenzioso, soprattutto se si tratta di gruppi che inviano molti messaggi ogni giorno.

Whatsapp Messenger: chiamate, videochiamate e messaggi vocali

ragazza al telefono in un prato per paragrafo Whatsapp Messenger: chiamate, videochiamate e messaggi vocali

Una delle funzioni più utili implementate, nel corso del tempo, da Whatsapp è stata quella di poter fare delle chiamate e anche videochiamate sfruttando la connessione internet. Ciò consente di chiamare a costo zero, quando si è collegati alla rete internet dati del cellulare o Wi-Fi, sia in Italia che all’estero.

Non è necessario avere un piano telefonico, ma semplicemente un abbonamento a internet o usare il Wi-Fi di casa, per poter usare la funzione gratuita di chiamate e videochiamate su Whatsapp. La qualità della telefonata e della videochiamata dipendono dalla qualità della connessione internet e dalle capacità del proprio dispositivo.

La via di mezzo tra messaggi scritti e chiamate o videochiamate su Whatsapp prende il nome di “messaggi vocali”. Ideali per brevi risposte, anche se alcune persone li usano per fare lunghi discorsi, sono l’equivalente di un messaggino che anziché scritto assume il carattere di “vocale”. Più reale ed empatico rispetto alla sola scrittura.

Whatsapp Messenger: condividere foto, video e file

cinque tra ragazzi e ragazze che guardano il telefono tenuto in mano da una ragazza di loro al centro dello schermo per paragrafo: Whatsapp Messenger: condividere foto, video e file

Hai appena scattato una foto incredibile e desideri condividerla con i tuoi amici o familiari su Whatsapp? Un tempo di usavano i Bluetooth e, ancora oggi, uno de metodi per scambiare foto e video da un telefono ad un altro è quello di usare il Wi-Fi, ma se i telefoni distano decine chilometri l’uno dall’altro, come fare per inviare foto, video e documenti? Con Whatsapp è tutto molto semplice.

Entrando nella chat Whatsapp del contatto con cui vuoi  condividere foto, video o file dalla galleria o da altre cartelle dello smartphone, individua il pulsante “allegati” a forma di graffetta, quindi seleziona le immagini o i file che vuoi condividere e invia. Oppure scatta una foto con la fotocamera integrata su Whatsapp. Ottima se si vuole scattare una foto immediatamente e inviarla in modo istantaneo (connessione internet permettendo).

Come scaricare Whatsapp Messenger

Passiamo all’azione e vediamo come scaricare Whatsapp Messenger nel proprio smartphone Android o iOS (iPhone). Anche se l’applicazione e le funzionalità sono le medesime, per scaricare Whatsapp su Android o su iOS, la procedura di download è leggermente diversa. Ma comunque il meccanismo è sempre il solito. Devi individuare nella piattaforma delle applicazioni del proprio telefonino Whatsapp Messenger, scaricarlo sullo smartphone e avviare l’app. Vediamo come fare nel dettaglio in base al tipo di telefonino che hai tra le mani.

Come scaricare Whatsapp Messenger su Android

Per scaricare Whatsapp Messenger su Android la procedura che devi seguire è semplice e intuitiva. Che il tuo smartphone sia Samsung, Google, Xiaomi non fa molta differenza. Per scaricare Whatsapp Messenger su un dispositivo Android devi scaricare Whatsapp dal Google Play Store. Il download è gratuito. Se non trovi subito l’app, cerca nella barra di ricerca la parola “Whatsapp” e individua l’applicazione da scaricare. Poi premi il pulsante Installa per far partire il download di Whatsapp Messenger nel tuo smartphone Android.

whatsapp per android
Whatsapp per Android (Screenshot: play.google.com)

Una volta che l’applicazione si trova nel tuo smartphone, per attivare Whatsapp Messenger ti basta eseguire i seguenti passi:

  • aprire l’applicazione;
  • associare il proprio numero di cellulare all’account Whatsapp;
  • completare l’account inserendo un nome utente e una fotografia del profilo;
  • completare i passaggi richiesti.

Ora puoi usare Whatsapp Messenger sul tuo telefonino. Se hai dei contatti nella rubrica, quelli che a loro volta utilizzano Whatsapp nei propri telefonini, ti compariranno nella sezione Contatti (Aggiungi) di Whatsapp. Le conversazioni già iniziate saranno invece presenti nella sezione Chat.

Come scaricare Whatsapp Messenger su iOS (iPhone)

whatsapp per ios (iphone).

La procedura per scaricare Whatsapp Messenger su iOS, il sistema operativo degli iPhone, è molto facile da mettere in atto e prevede che il tuo iPhone sia regolarmente connesso ad una rete internet (Wi-Fi o rete dati del cellulare). Una volta che ti sei assicurato che il tuo smartphone Apple è connesso ad internet procedi con i seguenti step per scaricare Whatsapp su iOS.

Il primo passo per scaricare Whatsapp Messenger su iOS è quello di aprire l’App Store. Cerca Whatsapp Messenger avvalendoti della funzione di ricerca e digitando la parola “Whatsapp”. Individua l’app ufficiale e clicca su Ottieni. Successivamente, se richiesto, inserisci la password o l’identificazione del tuo account Apple per far partire il download.

Adesso Whatsapp Messenger si trova correttamente installata nel tuo dispositivo iOS. Apri l’app e completa la configurazione iniziale per poterla usare. Segui i passaggi indicati a schermo per inizializzare Whatsapp, inserendo il tuo numero di cellulare, scegliendo un nome utente e aggiungendo una foto profilo.

Non perderti anche: Come usare le reazioni su Whatsapp?